1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Oro: quotazioni in rosso del 2%, pesa il rafforzamento del dollaro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tornano le vendite sull’oro. Il rafforzamento del dollaro sta penalizzando il metallo giallo che in questo momento al Comex quota in calo del 2,1% a 1.616,4 dollari l’oncia. Nel corso della seduta è stato toccato un massimo a 1.672 dollari. Il dollar index, l’indice che rileva l’andamento del biglietto verde nei confronti di un basket di valute, sale di mezzo punto percentuale a 77,91 punti.