1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Oro: prezzi testano la soglia dei 1.095 dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Incremento di mezzo punto percentuale per le quotazioni dell’oro, in rialzo al Comex a 1.094,6 dollari l’oncia. Le recenti turbolenze che hanno colpito i mercati finanziari hanno permesso al metallo di riscoprire il suo ruolo di rifugio (+2,8% per i prezzi nell’ultimo mese) anche se il sentiment degli operatori resta ribassista. “Al metallo giallo manca completamente fortuna -ha detto Naeem Aslam, Chief market analyst di AvaTrade- è come se tutti conoscessero un solo termine: vendere”. Secondo l’esperto la violazione del “livello critico” fissato a 1.050 dollari potrebbe spingere i prezzi sotto la soglia dei 1.000 dollari.

Con le quotazioni in fase laterale nella fascia 1.095-1.076 dollari, rileva Anton Kolhanov su Fxstreet, “lo scenario principale precede una fase rialzista in direzione 1.115 dollari dopo il superamento della resistenza a 1.095 dollari”. Lo scenario alternativo invece prevede una fase ribassista dopo la discesa sotto 1.076 “che sarà seguita da un movimento in direzione del supporto a 1.055 dollari”.