Oro: prezzi in quota 1.705 dollari, riflettori puntati sulla Fed

Inviato da Luca Fiore il Mar, 11/12/2012 - 16:42
Dopo tre sedute consecutive con il segno più, tornano a scendere le quotazioni dell'oro. Nonostante l'indebolimento del biglietto verde in vista del meeting della Fed, attualmente al Comex un'oncia d'oro con consegna gennaio arretra dello 0,44% a 1.705,8 punti. Nel corso della seduta i prezzi del metallo giallo si sono spinti in quota 1.714,5 dollari. Secondo diversi analisti domani sera la Fed potrebbe annunciare un incremento del piano di acquisto bond.

I dati contenuti nel "Commitment of Traders Report", emesso dalla Commodity Futures Trading Commission, nella settimana al 4 dicembre le posizioni nette lunghe detenute dai money manager sul metallo giallo hanno fatto segnare un rosso del 21%, il calo maggiore da marzo.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA