Oro: prezzi capitalizzano calo Ism, venerdì focus sulle payrolls

Inviato da Luca Fiore il Lun, 03/02/2014 - 20:03
Torna a crescere il metallo giallo. Dopo due sedute negative oggi il metallo giallo evidenzia un incremento di oltre un punto e mezzo percentuale, pari a 20,5 dollari, riportandosi in quota 1.260 dollari l'oncia. La spinta rialzista arriva dall'Ism manifatturiero, sceso nel mese corrente da 57 a 51,3 punti.

Un rallentamento della ripresa a stelle e strisce potrebbe, e in questo senso saranno decisivi i dati relativi l'andamento del mercato del lavoro che saranno diffusi venerdì, spingere la banca centrale statunitense a decidere di rallentare il piano di progressiva riduzione degli stimoli monetari e quindi favorire i prezzi del bene rifugio per eccellenza.
COMMENTA LA NOTIZIA