1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Oro: operatori in attesa delle payrolls

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In attesa dell’aggiornamento sull’andamento delle non-farm payrolls statunitensi, lieve segno più per le quotazioni dell’oro, in rialzo al Comex a 1.275,5 dollari, +1,1$ rispetto al dato precedente.

Dopo le tensioni in arrivo dal fronte politico, il dollaro potrebbe ricevere una nuova spinta ribassista (e quindi spingere al rialzo l’oro) nel caso in cui il saldo delle buste paga nei settori non agricoli dovesse risultare inferiore alle 182 mila unità stimate dagli analisti.

Al rialzo, il primo livello di resistenza è fissato a 1.280 dollari mentre nel caso di discesa dei prezzi, attenzione ai 1.271,4 dollari.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RECUPERO DEL POUND

Forex: deboli dati non deprimono la sterlina

Recupero per la sterlina sul forex con cross gbp/usd tornato sopra quota 1,42 dopo la debolezza della vigilia a seguito dell’inflazione più debole del previsto a marzo (+2,5% annuo, sui …

INFLAZIONE UK AI MINIMI A UN ANNO

Forex: sterlina affonda dopo debole inflazione UK

La battuta d’arresto per l’inflazione britannica si fa sentire sulla sterlina che si muove in forte ribasso contro le altre principali valute. Il cross tra sterlina e dollaro è sceso …