Oro, la nuova accelerazione da nuove possibilità long

Inviato da Riccardo Designori il Gio, 27/10/2011 - 17:32
Quotazione: GOLD
Dopo un lungo periodo di lateralità, iniziato lo scorso 23 settembre e continuato fino a ieri, l'Oro ha riallacciato il discorso con il long. In questa direzione va l'importante violazione delle resistenze statiche presenti tra i 1.692 e i 1.695 dollari. La rottura ha permesso il completamento di un doppio minimo in grado di riportare le quotazioni sui massimi storici. Oltre a questo elemento, il metallo prezioso lo scorso 25 ottobre è riuscito a bypassare di slancio anche le resistenze dinamiche espresse dalla trendline discendente tracciata con i massimi decrescenti del 14 e 21 settembre e dalla media mobile a 14 periodi, transitante sul daily chart a 1.672,18 dollari. Partendo da questi presupposti è quindi possibile posizionarsi in acquisto a 1.696 dollari. Con stop al cedimento dei 1.600 dollari, il primo target 1.851 dollari e secondo a 1.903 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA