1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Oro: nessuna bolla, impossibile il ritorno al gold standard (Schroders)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quella dell’oro non è una bolla. Lo dice Jill Leyland, vice presidente della Royal Statistics Society, intervenuta al Secular Market Forum promosso da Schroders per parlare del metallo giallo. “Il picco del 1980 fu senz’altro una bolla, gonfiatasi di 3,5 volte in 250 giorni. Questa volta sale e poi si corregge, costruendo un nuovo supporto”. Non è chiaro se il picco del settembre 2011 fosse o meno un massimo: la crisi dell’Eurozona non è finita e c’è ancora una grande fame di metallo giallo, sostiene Leyland. Un ritorno al “gold standard”, inoltre, è impossibile secondo l’esperta britannica. Richiederebbe infatti un enorme balzo nel prezzo del metallo prezioso e l’offerta dovrebbe crescere in maniera molto lenta. Gli accordi di Bretton Woods, che resero possibile lo standard, al presente sarebbero poi irripetibili.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RECUPERO DEL POUND

Forex: deboli dati non deprimono la sterlina

Recupero per la sterlina sul forex con cross gbp/usd tornato sopra quota 1,42 dopo la debolezza della vigilia a seguito dell’inflazione più debole del previsto a marzo (+2,5% annuo, sui …

INFLAZIONE UK AI MINIMI A UN ANNO

Forex: sterlina affonda dopo debole inflazione UK

La battuta d’arresto per l’inflazione britannica si fa sentire sulla sterlina che si muove in forte ribasso contro le altre principali valute. Il cross tra sterlina e dollaro è sceso …