1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Oro: le quotazioni del bene rifugio per eccellenza tornano in quota 1.530 dollari l’oncia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le tensioni legate all’andamento delle finanze pubbliche nel Vecchio continente, risvegliate dal downgrade di Moody’s sul merito di credito portoghese, e le notizie in arrivo dalla Cina, dove la banca centrale per la terza volta dall’inizio dell’anno ha incrementato il costo del denaro, stanno spingendo gli operatori verso gli asset considerati più sicuri. L’oro, che rappresenta la quintessenza del bene rifugio, vede il future agosto 2011 salire di 18,2 dollari l’oncia, +1,2%, a 1.530,7 dollari.