Oro in leggero calo su probabili prese di beneficio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In un mercato delle materie prime in continuo rally spicca oggi l’andamento dell’oro che cede marginalmente rispetto alla vigilia scambiando sotto i 1400 dollari all’oncia. L’andamento odierno, secondo alcuni operatori, può essere spiegato dai bassi volumi presenti sul mercato in una classica seduta che anticipa le festività natalizie. Molti investitori, oltretutto, staranno probabilmente incassando parte dei recenti guadagni messi a segno nelle ultime giornate, un fattore che si traduce in un inevitabile raffreddamento dei prezzi del metallo prezioso.