Oro in flessione in area 650 dollari all’oncia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si arresta, almeno per oggi, la corsa del metallo prezioso il cui future consegna aprile perde oggi circa 5 dollari in area 650 dollari dopo aver registrato ieri il massimo dell’ultima settimana a 659,80 dollari all’oncia. Il movimento dell’oro è stato favorito dal recupero del dollaro che nel pomeriggio ha tratto beneficio dei dati relativi al mercato del lavoro (nonfarm payrolls sostanzialemnte in linea con le attese) e al deficit commerciale (calo maggiore rispetto alle attese degli analisti).