1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Oro in calo torna a 1.310 dollari all’oncia: paga risk-on

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La propensione al rischio sui mercati internazionali torna protagonista sui mercati internazionali. Le probabili chiusure di posizioni short premia oggi gli asset rischiosi come le azioni che si riprendono dopo il pesante sell-off delle ultime giornate. Come accade in queste occasioni gli asset difensivi sono tra i più penalizzate in queste giornate di risk-on. Emblematico l’andamento del prezzo dell’oro, uno dei beni rifugio più premiati nelle ultime settimane, che ritraccia oggi di oltre un punto percentuale tornando in area 1310 dollari all’oncia.