Oro: Hsbc riduce le stime per i prezzi 2012-13 ma conferma la view bullish

Inviato da Luca Fiore il Gio, 05/01/2012 - 13:12
Hsbc ha ridotto le stime sulle quotazioni dell'oro nel 2012-2013. Secondo l'istituto le quotazioni medie del metallo giallo si attesteranno a 1.850 dollari nell'anno corrente, quasi il 15% in più rispetto agli attuali livelli, contro i 2.025 dollari pronosticati in precedenza. In calo anche il dato relativo l'anno prossimo, che da 1.850 passa a 1.800 dollari l'oncia. "Dopo aver registrato una performance robusta nel corso del 2011 -si legge nella nota preparata dall'analista James Steel - i prezzi dell'oro hanno registrato un calo significativo nel quarto trimestre. Riteniamo che i prezzi possano tornare a crescere nel 2012 e confermiamo la nostra view bullish". In questo momento il derivato sull'oro con consegna febbraio quotato al Comex scambia in calo frazionale a 1.609,5 dollari l'oncia.
COMMENTA LA NOTIZIA