Oro: dopo la fiammata di ieri le quotazioni registrano un calo di 37 dollari

Inviato da Luca Fiore il Mar, 04/01/2011 - 19:33
Ancora in calo le quotazioni dell'oro, che in questo momento perdono 37 dollari attestandosi a 1.376,9 dollari. Il metallo giallo paga pegno, dopo essersi tornato ad affacciare ieri in quota 1.420 dollari l'oncia, alle inevitabili prese di beneficio ed alla risalita del dollaro, che in questo momento quota 1,3318 contro euro e 81,860 yen.
COMMENTA LA NOTIZIA