1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Oro: Deutsche Bank, probabile la formazione di una bolla sull’oro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo Michael Lewis, commodity strategist di Deutsche Bank, “la formazione di una bolla speculativa sull’oro rappresenta un evento altamente probabile”. Secondo l’analista le quotazioni nell’anno corrente potrebbero arrivare sino in quota 2 mila dollari, “spinte dagli stessi fattori che hanno supportato l’andamento dei prezzi nel 2010”.

Per quanto riguarda gli Stati Uniti, Lewis pronostica un tasso di inflazione reale negativo, mentre dall’Asia è attesa una diversificazione delle riserve valutarie tramite l’acquisto di oro. È da tener presente, continua Lewis, che gli acquisti da parte degli Etf sono destinati a proseguire.

Per Suki Cooper di Barclays Capital la domanda di oro è destinata a rallentare entro la fine del 2011, anche se nel breve periodo sono attesi nuovi record delle quotazioni. Secondo Barlclays nel 2011 i prezzi dell’oro si attesteranno nel range 1.300-1.620 dollari.