L'oro chiude con forti rialzi dopo downgrade debito portoghese

Inviato da Floriana Liuni il Ven, 08/07/2011 - 09:14
L'oro ha chiuso la settimana con un guadagno del 2,9%, dopo due settimane consecutive di ribassi, sulla scia del downgrade del Portogallo da parte dell'agenzia di rating Moody's. Il metallo giallo con consegna immediata si è poco mosso, a 1.531,15 dollari l'oncia. I contratti ad agosto sono quotati a 1.531,50 dollari l'oncia. L'argento con consegna a settembre è rimasto intorno a quota 36,5 dollari l'oncia, mentre quello con consegna immediata ha perso lo 0,2%.
COMMENTA LA NOTIZIA