1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Oro e argento scivolano su timori crescita economica

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Oro e argento trascinano al ribasso le quotazioni dei metalli. Il metallo giallo ha raggiunto i 1532 dollari l’oncia, mentre l’argento con consegna immediata ha perso negli scambi notturni il 12% raggiungendo i 27,34 dollari l’oncia. Al momento il metallo a tre mesi ha raggiunto i 28,33 dollari l’oncia. Tale crollo, secondo gli analisti di Morgan Stanley, è da attribuire al calo nell’uso industriale, seguito alla preoccupazione per il possibile rallentamento dell’economia.