Oro ai massimi da inizio luglio in scia a dato Usa

Inviato da Redazione il Gio, 19/08/2010 - 14:52
Impennata delle quotazioni dell'oro a seguito dell'inatteso aumento delle richieste di sussidi di disoccupazione negli Usa fino a quota 500mila unità. Il metallo giallo è giunto pochi istanti fa fino a un massimo di 1.233,60 dollari per oncia, livello massimo dall'1 luglio scorso.
COMMENTA LA NOTIZIA