1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

L’Oréal si rafforza in Cina, lanciata offerta per acquistare Magic Holdings

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
L’Oréal lancia una maxi offerta per espandersi in Cina. Il gigante francese della cosmetica ha annunciato ieri che acquisterà Magic Holdings, gruppo cinese quotato sulla Borsa di Hong kong specializzato in prodotti per il viso, un settore in forte sviluppo in Oriente. Si tratta della sua maggiore acquisizione degli ultimi cinque anni.
L’Oréal ha proposto un prezzo di 6,3 dollari di Hong Kong per ogni azione, per un ammontare complessivo di 6,54 miliardi di dollari di Hong Kong, ossia oltre 630 milioni di euro. Si tratta della più grossa acquisizione di L’Oréal dopo YSL Beauté (divisione del gruppo Gucci), comprata nel 2008 per 1,15 miliardi di euro. Il prezzo proposto rappresenta un premio del 25% rispetto all’ultima quotazione di Magic Holdings. E oggi il titolo, secondo i dati Bloomberg, è schizzato al rialzo (+20%) sulla Borsa di Hong Kong, mettendo a segno il maggior guadagno dalla sua quotazione nel settembre 2010. 
L’acquisizione permette a L’Oréal di entrare nel mercato dei prodotti di bellezza per il viso (trattamenti e maschere) in Cina, dove la spesa per i cosmetici è in forte espansione. Il gruppo parigino lo scorso mese aveva riportato una crescita delle vendite relative al primo semestre dell’anno del 4,7%, grazie all’incremento delle quote di mercato in Europa occidentale e Nord America e alla forte crescita registrata negli emergenti.