1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

L’Oreal si distingue sulla Borsa Parigi dopo i conti migliori delle attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Deciso rialzo del titolo L’Oreal sul listino di Parigi all’indomani dei conti trimestrali, che si sono dimostrati migliori delle attese. L’azione in questo momento avanza di circa il 3%. “Nel primo trimestre dell’anno, le vendite sono cresciute del 9,3% a 5,16 miliardi di euro, sopra le nostre aspettative ferme a 5,1 miliardi e al consensus pari a 5,50 miliardi”, sottolineano gli analisti di Cheuvreux nel report diffuso oggi. Ciò che stupisce il broker francese è la performance del gruppo in Nord America (+7,2% contro l’attesa di un +4,7%), che dovrebbe rimanere solida anche nel resto dell’anno. Dello stesso parere anche gli esperti di Credit Suisse: “La maggiore sorpresa è stata la crescita in Nord America, mentre i mercati emergenti sono rimasti forti”, si legge nella nota odierna. Sull’intero anno, Cheuvreux prevede che l’impatto valutario e l’aumento dei costi delle materie non avranno un forte impatto sui conti: “Confermiamo il nostro rating Selected List sul titolo, in quanto siamo fiduciosi di una crescita organica del 5,5% sull’intero anno”. +5,3% invece la stima di crescita organica formulata da Credit Suisse, che mantiene il rating undeperform a target price a 82 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Salini Impregilo: S&P conferma rating a BB+, outlook stabile

Standard & Poor’s ha confermato il giudizio su Salini Impregilo, con rating fermo al gradino BB+ e outlook stabile. L’agenzia statunitense ha spiegato che il portafogli ordini del gruppo permette di avere una visibilità dei ricavi futuri molto import…

RATING

Creval: Fitch taglia rating, outlook è negativo

Fitch Ratings ha ridotto il rating a lungo termine del Credito Valtellinese a “BB-“ da “BB” e il Viability Rating a “bb-“ da ”bb”, già posti sotto osservazione con implicazioni negative lo scorso 24 marzo. L’outlook è negativo.