1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

L’Oreal Italia: accordo con il ministero dell’Ambiente per un’industria cosmetica sostenibile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Oreal Italia, nella persona del presidente e amministratore delegato Giorgina Gallo, ha firmato un accordo con il ministro dell’Ambiente, Corrado Clini, per la promozione di progetti comuni finalizzati all’analisi, riduzione e neutralizzazione dell’impatto sull’ambiente nel settore della produzione di cosmetici. In particolare, l’intesa raggiunta riguarda la contabilizzazione delle emissioni di CO2 legate alla produzione di shampoo presso lo stabilimento di Settimo Torinese con l’obiettivo di ottenere una certificazione dei processi e prodotti secondo norme internazionali e valutare misure di riduzione delle emissioni di gas inquinanti. Il deal, fa sapere l’azienda, si integra al progetto “Emissioni zero”, lanciato da L’Oréal Italia nel marzo scorso che consentirà, attraverso l’utilizzo di fonti rinnovabili, l’azzeramento delle emissioni di CO2 dello stabilimento di Settimo Torinese, il primo al mondo del Gruppo L’Oréal per unità prodotte.