1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Ordini di vendita su Intesa SanPaolo su indiscrezioni stampa stop vendita Fideuram

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prende lo scivolo Intesa SanPaolo in Borsa. I titoli dell’istituto di Piazza Scala segnano un ribasso di due punti percentuali (-2,57%), scambiando a quota 3,02 euro. A fare terra bruciata attorno all’azione sono indiscrezioni, secondo cui l’operazione di cessione di Banca Fideuram a Exor sarebbe finita nel congelatore. Il deal, che sulle prime sembrava essere vicinissimo alla conclusione, si è, infatti, arenato di fronte ad alcuni ostacoli che, almeno per il momento, risultano difficili da superare. Primo fra tutti ci sarebbe la valutazione data a Banca Fideuram nell’ambito del progetto, pari a 3,8 miliardi per il 100%. Una valorizzazione considerata eccessiva, anche alla luce dell’attuale fase di mercato, dagli addetti ai lavori, ma che nell’economia del piano avrebbe garantito a Intesa SanPaolo, una volta finalizzata la cessione dell’80%, un significativo impatto sui coefficienti patrimoniali.