Orange: lascia l'ad Trujillo

Inviato da Redazione il Mer, 31/03/2004 - 08:31
Solomon D. Trujillo ha rassegnato ieri le proprie dimissioni dalla carica di amministratore delegato di Orange, il colosso francese della telefonia mobile recentemente ri-acquistato da France Télécom. Trujillo, 53 anni, uno dei più promettenti manager americani che abbiano mai preso le redini di una società europea, saluta e toglie il disturbo dopo un anno pieno di tensioni. Le sue dimissioni, accolte dal Cda di Orange seguono di pochi mesi la mossa della casa madre France Télécom di riacquistare con un Opa le partecipazioni di minoranza della controllata mobile Orange che la stessa Ft aveva provveduto a collocare.
COMMENTA LA NOTIZIA