1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Orange, acquistate le filiali di Airtel in Burkina Faso e Sierra Leone

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuove acquisizioni in Africa per Orange, dopo quelle annunciate ieri in Liberia. Oggi l’operatore telefonico francese ha fatto sapere di aver firmato un accordo con l’olandese Airtel per acquistare il 100% delle filiali in Burkina Faso e Sierra Leone, il cui fatturato è di circa 275 milioni di euro. “Attraverso questo accordo, Orange rafforza la sua presenza in Africa con altri due Paesi, aggiungendo quasi 5,5 milioni di nuovi utenti alla sua base clienti mobili – si legge nella nota della società francese – Questa acquisizione segna un importante passo avanti nella strategia di crescita dinamica di Orange e porterà l’impronta africana del gruppo fino a raggiungere 20 Paesi nel 2016”. L’operazione, i cui dtetagli finanziari non sono stati specificati, è soggetta alle approvazioni delle autorità competenti.