Oracle-Sap: tra i due litiganti gode Retek

Inviato da Redazione il Ven, 18/03/2005 - 15:02
Oracle ha aumentato la propria offerta su Retek portandola a 11,25 dollari per azione, rispondendo prontamente al rilancio effettuato ieri dalla tedesca Sap, passata da un'offerta di 8,5 dollari a una di 11 dollari per azione. La nuova proposta prevede un incremento del 25% rispetto a quanto inizialmente messo sul piatto dalla società americana, che aveva in precedenza risposto a un primo interessamento da parte di Sap. Oracle ha inoltre annunciato di aver già acquistato 5,5 milioni di azioni, pari a circa il 10% del capitale di Retek. La compagnia tedesca non ha voluto commentare gli ultimi sviluppi. A beneficiarne sarà ancora Retek, società di software per il settore della distribuzione, ormai al centro di una vera e propria contesa. Dall'inizio del mese di marzo il titolo Retek ha messo a segno un progresso del 94%, passando da una quotazione di 6 dollari agli attuali 11,65.
COMMENTA LA NOTIZIA