1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Openjobmetis: completata OPVS e prezzo fissato a 6,60 euro, quotazione prevista il 3 dicembre sul segmento STAR

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’agenzia per il lavoro Openjobmetis ha reso

noto di aver completato l’Offerta Pubblica di Vendita e Sottoscrizione di un
minimo di 500.125 azioni, in vista della quotazione sul segmento Star di Borsa
Italiana, prevista indicativamente per il 3 dicembre. L’OPVS era iniziata lo
scorso 20 novembre e darà luogo alla quotazione della prima agenzia per il lavoro sul mercato
azionario italiano.

Il prezzo nell’ambito dell’OPVS è stato fissato
a 6,60 euro per azione
, al quale corrisponde un controvalore complessivo dell’offerta
di 33 milioni di euro esclusa l’opzione di over allotment e al lordo di commissioni
e spese relative all’operazione. All’esito dell’Offerta Globale di
Vendita e Sottoscrizione la capitalizzazione della società,
calcolata sulla base del prezzo di offerta, sarà pari a circa 90,5 milioni di euro
.

 

I dettagli dell’Offerta Pubblica di Vendita e Sottoscrizione

L’intervallo di valorizzazione
indicativa del capitale economico della società era stato determinato in un
importo compreso tra un minimo non vincolante ai fini della determinazione del
prezzo di offerta di 64,9 milioni di euro e un massimo vincolante di 75,7
milioni, pari ad un minimo di 6 euro e un massimo vincolante di 7 euro per
azione. Il prezzo è dunque stato fissato di poco al di sopra della metà della
forchetta di prezzo che era stata prevista
.

Nell’ambito degli accordi stipulati, Wise ha
concesso a Equita Sim, coordinatore dell’Offerta Globale di Vendita e
Sottoscrizione, un’opzione di chiedere in prestito al massimo 750.018 azioni,
corrispondenti ad una quota pari al 15% del numero di azioni oggetto
dell’Offerta Globale, ai fini di un over allotment nell’ambito del collocamento
istituzionale. Equita Sim agisce inoltre in qualità di sponsor e specialista
ai fini della quotazione delle azioni sull’MTA.

 

La data di inizio delle negoziazioni delle
azioni sul segmento STAR a Piazza Affari, indicativamente prevista per il 3 dicembre 2015,verrà stabilita con un successivo provvedimento da parte di Borsa Italiana ai
sensi del vigente regolamento.

Ad oggi il gruppo Openjobmetis conta 119
agenzie sul territorio nazionale, con una presenza massiccia soprattutto in
Lombardia (38 filiali). La società si presenta all’appuntamento con la quotazione
con una sostenuta crescita dei propri ricavi: +11,2% nei primi 9 mesi del 2015
a 315,9 mln di euro e utile netto più che raddoppiato a 5,1 mln.