1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Opel, Ue dubbiosa su aiuto di Stato

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Unione europea dubbiosa sull’operazione Opel. La Commissione europea alla Concorrenza ha lanciato un avvertimento con un monito scritto alla Germania per una presunta violazione delle norme comunitarie sul libero mercato. Secondo Bruxelles, gli aiuti di Stato promessi alla Nuova Opel sarebbero illegali. Il nodo starebbe nel fatto che il governo tedesco avrebbe condizionato il suo aiuto al salvataggio degli impianti in terra tedesca da parte del nuovo investitore. E avrebbe accettato proprio l’offerta avanzata da Magna, perchè questa era l’unica che accettava la condizione di Berlino. Se si fosse verificata quest pre-condizione, bisognerebbe dare alla General Motors, la casa madre di Opel, la possibilità di riconsiderare il risultato della gara.