Opel: domani nuovo summit a Berlino, Magna rimane la favorita

Inviato da Redazione il Mar, 26/05/2009 - 08:27
Quotazione: FCA CHRYSLER
Nuovo vertice per decidere il futuro di Opel. Domani, secondo la stampa tedesca, si troveranno a Berlino i rappresentanti della Fiat, Sergio Marchionne e John Elkann, quelli di Magna e quelli di Ripplewood. Al vertice, oltre ai ministri competenti del governo tedesco, dovrebbero presenziare i governatori dei quattro Lander interessati e i rappresentanti del governo Usa. La Fiat, secondo indiscrezioni di stampa, avrebbe già migliorato la propria offerta, ma secondo il tabloid Bild le preferenze di Berlino andrebbero ancora verso la proposta del gruppo austro-canadese alleato alla banca russa Sberbank. I vertici del consorzio Magna-Sberbank hanno avuto un incontro segreto in cancelleria con la Merkel e Guttenberg.
COMMENTA LA NOTIZIA