Opec: possibile consenso a un incremento produttivo

Inviato da Redazione il Mar, 15/03/2005 - 16:01
Lo sceicco Ahmad Fahd al-Ahmad al-Sabah, ministro del petrolio kuwaitiano e presidente dell'Opec ha dichiarato che ci sarebbe un accordo tra i paesi produttori per innalzare le quote produttive del cartello. L'incremento convenuto, ha dichiarato al-Sabah, è pari a 500mila barili/giorno e dovrebbe essere deciso domani nell'ambito della riunione dell'organizzazione. Attualmente il Brent segna un ribasso dello 0,54% a 53,37 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA