Opa, nuova legge al vaglio del CdM il 14 settembre

Inviato da Redazione il Gio, 06/09/2007 - 08:36
Slitta a venerdì prossimo, 14 settembre, il via libera alla nuova legge sull'Opa (Offerta pubblica d'acquisto), modificata in funzione della direttiva europea del dicembre 2004, che l'Italia non aveva ancora recepito. La futura normativa assegna alla Consob nuovi compiti oltre a quelli di vigilanza e controllo. Per esempio, stando allo schema di decreto legislativo che sarà portato in consiglio dei ministri, la commissione è chiamata a una sorta di mediazione in caso di offerta pubblica nella quale i soggetti coinvolti appartengano a Pesi europei con legislazioni differenti. La Consob fungerà quindi da mediatore per quanto concerne le regole di reciprocità. La decisione della Commissione potrà comunque essere impugnata ma "solo dinnanzi al Consigli di Stato allo scopo di garantire la massima celerità del giudizio".
COMMENTA LA NOTIZIA