1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Opa Alitalia: analisti consigliano prudenza, non è impresa da dilettanti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Opa su Alitalia non è impresa per dilettanti. Anzi. Il Governo ha alzato il tiro: il Tesoro oggi ha deciso che cederà ai privati non meno del 30,1% di Alitalia e la totalità delle obbligazioni convertibili che detiene. Il ministero dell’Economia ha anche annunciato l’avvio delle procedure di scelta degli advisor. Chi vorrà entrare in Alitalia dovrà poi lanciare un’offerta sul 100% del capitale. Uno scenario che fa alzare l’allerta ad alcuni analisti. “La reazione del mercato è emotiva: si scommette su un nuovo entrante ma bisogna essere realisti. Chi deciderà di tentare l’avventura su Alitalia alle condizioni imposte oggi dovrà far fronte a grossi investimenti e non è detto che l’OPa possa andare anche deserta”, dice un analista di una primaria casa d’affari interpellato da Finanza.com. Entrando nello specifico un altro esperto calcola che oggi Alitalia capitalizza 1,2 miliardi di euro e – fa notare – “considerando che chi lancerà l’Opa dovrà anche mettere in conto un premio di maggioranza l’avventura Alitalia non potrà essere liquidita con un pugno di noccioline”. Con Air France alla finestra, in pista ci sarebbero per il momento De Benedetti e Della Valle da una parte e AirOne di Carlo Toto, Banca Intesa e forse anche SanPaolo Imi dall’altra. Nella girandola di voci sono spuntati anche alcuni vettori asiatici, come Emirates di Dubai o Etihad Airways degli Emirati Arabi Uniti che hanno rinnovato la flotta e hanno bisogno di traffico. La saga Alitalia insomma è destinata è riservare nuove sorprese.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …

CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …