OneSteel lascia il business del petrolio

Inviato da Floriana Liuni il Gio, 15/03/2012 - 08:32
L'australiana OneSteel uscità dal business del petrolio e del trasporto di gas alla fine di maggio, nell'ambito di un programma di taglio dei costi e di rifocalizzazione sul business dell'acciaio. i costi della chiusura del business petrolifero saranno quantificati in 13 milioni di dollari australiani in perdita di asset e in costi di ristrutturazione di 5 milioni di dollari australiani. L'impianto sarà probabilmente venduto per rientrare delle perdite. A rischio 56 posti di lavoro, oltre ad altri 430 nel business dell'acciaio, che probabilmente saranno tagliati per giungere ad un risparmio di 90 milioni di dollari australiani.
COMMENTA LA NOTIZIA