Oltre 3 milioni di persone in cerca di lavoro, ricorso a Cassa Integrazione rimarrà alto

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 26/07/2013 - 15:11
Per il mercato del lavoro le prospettive sono ancora cupe con il numero di senza lavoro destinato a rimanere a livelli record anche nei prossimi mesi. Il rapporto mensile elaborato dal Centro Studi Confindustria (CSC) sulla congiuntura italiana rimarca come la disoccupazione ha toccato a maggio un nuovo livello record con 3 milioni 140mila di persone in cerca di lavoro, il 12,2% della forza lavoro (+0,2 punti su aprile). Sono diminuiti ancora gli occupati: -27mila sul mese precedente (-0,1%), -387mila su un anno prima (-1,7%). E le prospettive sono di un ulteriore peggioramento. Il CSC stima che le unità di lavoro equivalenti in CIG siano state in giugno pari a 330mila (+1,1% sul trimestre precedente).
"Nei prossimi mesi il ricorso alla CIG rimarrà alto - sottolinea il Centro Studi di viale dell'Astronomia - . Tuttavia, a fronte dei bassi livelli di attività, si avranno anche ulteriori tagli di posizioni lavorative".
COMMENTA LA NOTIZIA