1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Olidata: perfezionato accordo di risanamento del debito

QUOTAZIONI Olidata
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Olidata ha annunciato che questa mattina anche l’ultimo Istituto di Credito interessato ha siglato l’Accordo di risanamento del debito della società. L’accordo prevede un immediato ed incondizionato stralcio dei debiti della Società verso gli Istituti di Credito per 9 milioni. Lo stralcio riposiziona positivamente il patrimonio netto della Società ad un livello tale da rendere non più sussistenti le condizioni di cui all’art. 2447 del Codice Civile. L’Accordo di risanamento prevede inoltre il consolidamento ed il riscadenziamento a medio termine dell’indebitamento al 31 ottobre 2010.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ITALIA

Olidata: manifestazione di interesse della società MGH e della famiglia Della Porta

Ieri Olidata in liquidazione ha ricevuto una manifestazione di interessi da parte della società MGH Systems Limited, attiva nel settore dei data center e dei prodotti e servizi c.d. “mission critical”, e della famiglia Della Porta. “La suddetta lettera di intenti, volta alla strutturazione di una possibile operazione di aggregazione industriale con il Gruppo Olidata, […]

Olidata, indebitamento in calo a novembre 2015

Secondo l’aggiornamento mensile sulla struttura patrimoniale del gruppo Olidata a fine novembre 2015 l’indebitamento netto della società è sceso a 20,98 milioni di euro, in flessione rispetto ai 21,06 milioni di fine ottobre. La società ha precisato in un comunicato che al 30 novembre 2015 i debiti commerciali scaduti ammontavano a 14,86 milioni di euro

Olidata: Poseidone srl riduce la sua partecipazione al 4,980% (Consob)

Poseidone srl è sceso al 4,980% del capitale azionario detenuto su Olidata, rispetto al precedente 7,270% detenuto dal 7 agosto 2009. L’operazione è avvenuta il 29 settembre scorso, come segnalato dalle comunicazioni sulle partecipazioni rilevanti emanate da Consob.

Olidata: via libera del Cda all’aumento di capitale

Il Cda di Olidata ha deliberato di aumentare il capitale sociale della società per 4 milioni di euro mediante l’emissione di massime 11.467.890 azioni ordinarie da offrire in opzione in ragione di 1 azione nuova per ogni 3 possedute. L’operazione sarà effettuata entro il 31 gennaio 2016. “Le risorse reperite con l’esercizio della delega potranno […]

Olidata: si dimette l’amministratore delegato Sangiorgi

Il produttore italiano di computer Olidata ha fatto sapere che l’amministratore delegato Marco Sangiorgi si è dimesso per motivi personali. Sangiorgi ha comunque espresso la sua disponibilità a continuare l’attività aziendale in altre funzioni. Il consiglio di amministrazione si riunirà venerdì prossimo per definire il nuovo organigramma aziendale.