1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ok all’aumento di capitale targato Garboli

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pizzarotti, azionista di controllo di Garboli, ha comunicato la volontà di esercitare il diritto d’opzione per 24,2 milioni di azioni, pari all’89,99% del ricostituendo capitale proposto in assemblea per un controvalore di 61,9 milioni di euro. Importo che è stato già versato dall’impresa Pizzarotti nelle casse sociali di Garboli spa in conto futuro aumento di capitale sociale. Lo ha comunicato il rappresentante di Pizzarotti all’assemblea della Garboli che ha approvato la situazione patrimoniale della società al 30 settembre con perdite complessive per 60,5 milioni. Il via libera dell’assemblea non ha comunque messo fino al braccio di ferro che contrappone l’attuale consiglio di amministrazione al collegio sindacale. I sindaci della Garboli contestano gran parte delle affermazioni fatte dal cda lo scorso 23 dicembre.