1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Oil&Gas: petrolio stabile, in lieve calo le trivellazioni in Nord America

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quotazioni del petrolio sostanzialmente stabili. Il future Brent è a 73,97 dollari (-0,12%) e quello WTI a 68,27 dollari (-0,19%). Nel complesso il dato Baker Hughes ha evidenziato un leggero decremento in Nord America del numero di trivellazioni.

La società di servizi petroliferi Baker Hughes ha infatti pubblicato venerdì sera l’aggiornamento settimanale sul numero dei rigs in funzione.

Questo evidenzia un calo nel numero di impianti di trivellazione in Nord America (-4) a 1.106 rigs. Negli Stati Uniti questo è in lieve aumento a 1.013 unità (+5). In particolare negli USA, crescono le trivellazioni oil di 5 unità, stabili quelle di gas. Le trivellazioni on-shore crescono di 3 unità e quelle off-shore salgono di 2.

In Canada cala il numero di pozzi di trivellazione di 9 unità, mentre è in lieve aumento nel Goldo del Messico (+2).

Per quanto riguarda i titoli del comparto, Eni apre in lieve flessione (-0,3%), Saipem è in netto rialzo (+1,3%) e Tenaris tonica a 15,39 euro (+0,7%). D’Amico apre positiva +1% a 0,207 euro e Saras segna +0,4%.