Oil service: Tenaris e Saipem in testa a Piazza Affari dopo Energy Conference

QUOTAZIONI Tenaris
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Indicazioni positive per il settore delle oil service, rappresentato in Italia dall’italo-argentina Tenaris e da Saipem. Secondo alcuni esperti l’allungo odierno dei due titoli a Piazza Affari è da attribuire agli elementi emersi nel corso della Energy Conference di ieri tenutasi negli Usa. Il presidente e Ceo di Tenaris, Paolo Rocca, ha alzato la previsione di crescita della domanda globale a +37% dalla precedente stima di +25% formulata lo scorso novembre.

Positive le ricadute sui titoli in Borsa: Tenaris ha fatto registrare una spike rialzista in direzione dei 15,50 euro e al momento il prezzo si è assestato in area 15,32 euro a +5,22%. Saipem invece viaggia in rialzo del 2,98% a 0,4082 euro con la seconda miglior performance del listino principale di Piazza Affari.