Oggi la manovra-bis da 7 miliardi taglia il traguardo

Inviato da Redazione il Ven, 30/06/2006 - 08:02
La manovra-bis taglia il traguardo del consiglio dei ministri con una settimana di anticipo. La decisione, già nell'aria, è stata confermata ieri dal governo dopo il mega vertice con le parti sociali. Il ministro dell'Economia Padoa-Schioppa ha parlato durante una conferenza stampa che si è tenuta a Palazzo Chigi dopo il summit di una manovra di 0,5 punti di Pil dunque 7 miliardi di carattere strutturale. In pratica si tratterà di un anticipo della Finanziaria 2007 che potrà già contare per il prossimo anno a regime su 5,6 miliardi di nuove entrate e 2,2 miliardi di tagli. Il decreto produrrà effetto anche sui rimanenti sei mesi di quest'anno, la manovra-bis in senso stretto: si tratterà di 4,6 miliardi. La manovrina consentirà di riportare il deficit-Pil sotto il 4% dal 4,1%.
COMMENTA LA NOTIZIA