1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Ocse, rivede al ribasso le stime per Pil statunitense

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse) rivede al ribasso le stime sul Prodotto interno lordo (Pil) degli Stati Uniti, portandole a +0,1% per il primo trimestre del 2008 e a zero per il secondo. Stando a quanto si apprende dalle previsioni intermedie pubblicate oggi nell’economic outlook, l’Ocse ha rivisto anche le attese di crescita per l’economia dell’Eurozona: in dettaglio prevede un +0,5% per il primo quater, mentre dello 0,4% per il secondo. Per quanto riguarda l’Italia l’organizzazione internazionale prevede una crescita congiunturale dello 0,3% sia nel primo sia nel secondo trimestre.

Commenti dei Lettori
News Correlate
I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della settimana

L’agenda macro di oggi prevede tra gli altri dati la produzione industriale dell’Eurozona e l’inflazione negli Stati Uniti. Attenzione oggi all’incontro tra il premier Giuseppe Conte e il presidente della …

MARKET MOVER DELLA GIORNATA

Germania: Zew a -17,5 punti a dicembre, sopra attese

Si registrano ancora segnali di miglioramento (pur sempre timidi) per l’indice tedesco Zew a dicembre. Il dato, che misura la fiducia delle imprese tedesche, si è attestato a -17,5 punti …