1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Ocse: prodotti energetici spingono al ribasso il tasso di inflazione a settembre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A settembre il tasso di inflazione nei Paesi Ocse è sceso dallo 0,6 allo 0,4 per cento annuo. Con i prezzi dei prodotti alimentari stabili all’1,4%, il calo è riconducibile ai prezzi degli energetici, la cui contrazione tendenziale è passata dal 10,2 al 12,4%. Il dato complessivo relativo l’economia statunitense dal +0,2 è sceso allo 0,0%, quello di Eurolandia è passato dal +0,1 al -0,1% e l’indice italiano si è confermato allo 0,2%.