1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ocse: migliora il superindice, ad eccezione dell’Italia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Migliora il superindice per l’area Ocse a giugno. I Composite Leading Indicators mostrano a giugno un leggero miglioramento, passando da 103 a 103,6. Mentre l’indicatore relativo all’intera area Ocse migliora per il secondo mese consecutivo. A distinguersi in negativo è però l’Italia. Se da Germania e Francia arrivano segnali di distensione, il Belpaese pesa in negativo nell’indice europeo. L’indicatore anticipatore italiano è infatti l’unico tra quelli dei grandi paesi che continua a peggiorare: è sceso a 95,6 dal precedente 96,3, con una variazione semestrale del tasso tendenziale a -3,3% dal precedente 2,2% per ben l’ottavo mese consecutivo.