Ocse: la lista nera dei paradisi fiscali ora è vuota

Inviato da Redazione il Mer, 08/04/2009 - 09:14
La lista nera dei paradisi fiscali è vuota. Anche i quattro che figuravano nella lista dell'Ocse del 2 aprile e cioè Costa Rica, Uruguay, Filippine e Malaysia, hanno deciso di adeguarsi alle norme fiscali internazionali dopo il G20 di Londra. Lo ha annunciato ieri Angel Gurria, segretario generale dell'Ocse. A questo punto rimane la cosiddetta "lista grigia" di quei Paesi che si impegnano a scambiare informazioni fiscali ma non hanno ancora firmato nessun accordo bilaterale con l'organizzazione. Questa lista conta 42 stati.
COMMENTA LA NOTIZIA