1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ocse: in Italia deficit migliora ma il debito continua a salire

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il deficit in Italia è migliorato mentre continua a salire il debito. E’ quanto rileva l’Ocse nel suo Economic outlook, secondo cui con un rapporto debito-Pil ancora in aumento, ci sarà bisogno di una stretta di bilancio intensa almeno quanto programmato nel 2014-15. Dal 132,7% del Pil nel 2013, il debito nel 2014 crescerà al 133,2% e comincerà a scendere solo nel 2015 al 132,6%. L’Ocse sottolinea come nonostante il difficile scenario, il governo italiano sia riuscito a mantenere il livello di consolidamento fiscale nel 2013. Per l’organizzazione con sede a Parigi, il deficit in Italia diminuirà dal 3% nel 2013 al 2,8% nel 2014 e al 2% nel 2015.