1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Ocse: +0,6% per il Pil del Q3, +1,5% per il Giappone

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Pil dei Paesi Ocse (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) nel terzo trimestre 2011 ha registrato un incremento dello 0,6%, in crescita rispetto al +0,3% del Q2. Il dato relativo l’intera Unione Europea e la Zona Euro si è confermato allo 0,2%. A livello di singoli Stati, accelerazione della crescita in Germania e Francia, che vedono il Pil salire dello 0,5 e dello 0,4 per cento (dal +0,3 e -0,1 per cento precedente). Andamento simile per gli Stati Uniti, che passano dallo 0,3 allo 0,6%, e balzo del Giappone, che dopo il -0,3% provocato dagli eventi catastrofici che hanno colpito il Paese, nel terzo trimestre ha messo a segno un +1,5%.