L'occupazione femminile cresce del 20% tra i digital manager

Inviato da Redazione il Lun, 31/03/2014 - 12:21
Crescono le quotazioni delle donne in ambito digitale: secondo l'Osservatorio lavoro di Michael Page, la presenza femminile nelle posizioni chiave dell'area Information technology è cresciuta del 20% negli ultimi anni e manterrà questo andamento anche per il 2014.
I profili più richiesti per candidati donna sono il Digital manager, il Web project manager e-commerce e il Country manager di concessionaria di spazi web, con compensi medi annui che possono andare dai 40 fino ai 100 mila euro. "Stiamo assistendo a una crescita importante di donne in posizioni strategiche all'interno delle aziende hi-tech", spiega Angela Battaglia, executive manager Information technology di Michael Page. "Questo perché le donne, rispetto ai colleghi maschi, sono più brave nel ruolo di project manager, cioè quando si parla di organizzazione e di processo. E' un trend in crescita sia all'estero sia in Italia e rappresenta un'ottima opportunità professionale, perché in questi ambiti è possibile trovare lavoro a dispetto della crisi".


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA