Occupazione: Commissione Ue approva aiuti per 33,5 mln in Francia, Grecia e Polonia

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 11/11/2014 - 14:45
Aiuti per trovare un nuovo posto di lavoro. La Commissione europea ha proposto di versare 25,9 milioni in Francia, 6,4 milioni in Grecia e 1,2 milioni in Polonia, per complessivi 33,5 milioni, per aiutare i lavoratori licenziati rispettivamente da Air France, Fokas e Fiat Auto Poland ad adattare le proprie competenze e trovare un nuovo posto di lavoro. Le risorse, gestite dal Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione, riguardano un totale di 5.263 lavoratori (3.886 Air France, 600 Fokas, 777 Fiat Auto Polonia). "Molti settori e industrie in Europa stanno attraversando grandi cambiamenti strutturali, come conseguenza della globalizzazione", ha commentato il commissario europeo per l'Occupazione, gli affari sociali, le competenze e la mobilità del lavoro, Marianne Thyssen.
COMMENTA LA NOTIZIA