Obbligazioni, alle aziende conviene emettere debito (M&G Investments)

Inviato da Floriana Liuni il Lun, 28/11/2011 - 12:05
Le prospettive per le obbligazioni convertibili rimangono positive in termini di rendimenti, valutazioni e dinamiche offerta/domanda. Ne sono convinti gli esperti di M&G Investments, che nel medio termine notano come il mercato debole abbia prodotto molte emissioni a prezzi interessanti come livello di entrata. "A ottobre un ritorno nella propensione al rischio da parte degli investitori ha portato le azioni a sovraperformare rispetto alle obbligazioni", nota Léonard Vinville di M&G Global Convertibles Fund. "Nel mercato obbligazionario, i profili di credito più deboli hanno performato meglio in quanto hanno tratto beneficio dalla domanda di strumenti di investimento con rendimenti potenzialmente superiori e dalla contrazione degli spread del credito".
"A dispetto delle attuali difficoltà del mercato, le aziende continuano a rafforzare i propri bilanci e a dimostrare di essere in grado di generare liquidità", prosegue l'analista. Le aziende probabilmente saranno più incoraggiate ad emettere debito grazie alle basse valutazioni delle azioni e ai minori costi di emissione dei bond, mentre sempre meno saranno le emissioni di obbligazioni convertibili, più complicate e più a rischio di diluizione del valore per gli azionisti. Il che influirà sulla loro valutazione.
COMMENTA LA NOTIZIA