Obama verso tagli fiscali per 300 miliardi di dollari

Inviato da Redazione il Lun, 05/01/2009 - 09:46
Il presidente eletto degli Stati Uniti, Barack Obama, e il suo staff, starebbero studiando la possibilità di inserire nel piano di rilancio dell'economia americana riduzioni alle tasse per 300 miliardi di dollari. Lo riporta il Wall Street Journal. La medesima ipotesi è ripresa anche da Bloomberg, che cita le parole di un alto funzionario del partito democratico statunitense.
COMMENTA LA NOTIZIA