1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Obama spinge i listini statunitensi sopra la parità

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo un inizio sotto la parità, tornano gli acquisti sui listini a stelle e strisce. A circa tre ore dalla chiusura, il Dow quota in rialzo di mezzo punto percentuale, lo S&P sale dello 0,4% riportandosi sopra quota 1.400 e il Nasdaq avanza di un quarto di punto percentuale. La spinta rialzista è attribuibile alle parole del Presidente Barack Obama che nel corso di un intervento dalla Casa Bianca ha esortato le forze politiche a trovare un accordo per evitare il fiscal cliff, il precipizio fiscale che potrebbe scattare nel 2013. “Ritengo che i due partiti -ha detto Obama- possano raggiungere un accordo di massima nelle prossime settimane e spero che questo possa avvenire prima di Natale”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …

AVVIO IN EUROPA

Borse europee positive in avvio, +0,57% per il Dax

Primi minuti di scambi positivi per le principali Borse europee, in scia alla positiva chiusura di Wall Street e Tokyo. A Francoforte il Dax sale dello 0,57%, l’indice francese Cac40 …

CHIUSURA BORSA GIAPPONE

Borsa Tokyo chiude in rialzo

Chiusura positiva per la Borsa di Tokyo. L’indice Nikkei ha terminato la seduta a quota 22.794,19 punti, mostrando un rialzo dello 0,43%, con lo yen che rimane debole nei confronti …