Obama: Russia, possiamo e siamo pronti a imporre nuove sanzioni

Inviato da Alessandro Piu il Ven, 18/07/2014 - 18:13
Nel corso della conferenza stampa di aggiornamento sulla situazione in Ucraina il presidente statunitense Barack Obama ha affermato che è "ancora troppo presto per capire se si sia trattato di un abbattimento intenzionale" e che gli Stati Uniti hanno la possibilità e sono pronti a imporre, se sarà necessario, nuove sanzioni sulla Russia.
COMMENTA LA NOTIZIA

COMMENTI

  • oltreilmare 18/07/2014 22:43

    a sorrete