Obama apre a Boehner sul fiscal cliff, più alta la soglia di redditi ricchi da tassare

Inviato da Floriana Liuni il Mar, 18/12/2012 - 09:02
Il tempo stringe, e Obama tenta di riavvicinare le proprie posizioni a quelle dei repubblicani per trovare rapidamente un accordo che valga ad evitare il precipizio fiscale che scatterà alla fine dell'anno. Secondo quanto riportato dalle agenzie internazionali, il governo del neo-rieletto presidente avrebbe accantonato l'idea di alzare le tasse a chi guadagna più di 250 mila dollari, alzando la soglia dei ricchissimi da tassare a coloro che percepiscono oltre 400 mila dollari annui. Inoltre, pressione fiscale da 1200 miliardi di dollari e tagli alle spese per altri 1200, tra cui 400 di risparmi sulla sanità e 100 sulla difesa. "E' un passo nella giusta direzione", è stato il commento dello speaker repubblicano della Camera Boehner, che ha mostrato segnali di apertura alla proposta del Presidente democratico.
COMMENTA LA NOTIZIA